Difetti alla nascita

Cosa sono i difetti alla nascita

Il 3 marzo sarà la “Giornata Mondiale dei Difetti alla Nascita”, un insieme di patologie che in Italia riguarda il 5% dei nuovi nati, raggiungendo percentuali ancora maggiori nei paesi in via di sviluppo 🇮🇹🌍

[Dedicheremo i prossimi venerdì a parlare di questo argomento, fornendo i giusti accorgimenti per ridurre drasticamente il loro tasso di incidenza] 🏥

👉 COSA SONO I DIFETTI ALLA NASCITA?
Difetti alla Nascita sono un insieme ampio ed eterogeneo di anomalie che prendono forma durante lo sviluppo del bambino mentre si trova ancora nell’organismo della mamma 🤰

Esse possono causare malattie con esiti di disabilità o, nel peggiore dei casi, morte precoce.

Comprendono:
 malformazioni (correggibili in circa 1/3 dei casi)
 disabilità congenite (motorie, sensoriali e cognitive)
 malattie genetiche dell’infanzia.

Ad oggi molte malformazioni possono essere diagnosticate già nel grembo materno e questo consente di trattare, o addirittura risolvere, alcuni problemi prima del parto 👶

Quali sono le cause dei difetti alla nascita
La nostra adesione al WBDD

Dopo 40 missioni e più di 3500 bambini visitati possiamo affermare che i Difetti alla Nascita siano un problema socio-sanitario attuale e sottostimato, soprattutto nei Paesi con risorse limitate 🌍🤰🏽

Queste malattie creano infatti un enorme numero di emarginati sociali: bambini che non possono andare a scuola o giocare con i loro coetanei a causa di problemi come incontinenza, ferite esposte o difficoltà di movimento 😕

Ridurre le disuguaglianze sanitarie globali e valorizzare la prevenzione di queste malattie è il nostro obiettivo, e per questo il 3 marzo saremo ancora una volta partner del World Birth Defects Day 👶📆