Dal 1995 ad oggi Surgery for Children ha realizzato 37 missioni umanitarie chirurgiche in tutto il mondo.
Sono stati visitati molti paesi diversi di Africa, Sud-America, Asia e Medio Oriente.

Durante le 37 missioni umanitarie sono stati visitati complessivamente circa 3500 pazienti, dei quali oltre 1500 operati: per il 50% erano Malformazioni Congenite complesse, per il 35% patologia di routine (soprattutto in Sud America), e per il 15% neoplasie ed esiti di traumi ed ustioni; si tratta in genere delle stesse anomalie che si incontrano anche in occidente, ma con quadri clinici più gravi ed in fase più avanzata di malattia.

Attualmente “Surgery for children ONLUS” ha collaborazioni attive in Uganda e nella Striscia di Gaza, ed ha in programma di avviarne una terza in Benin.

Missioni umanitarie

  • Venezuela – 6 missioni
    2006 – 20072008 – 20092010 – 2013
    650 pazienti visitati
    520 operati
  • Ecuador – 6 missioni
    2001 – 2002 – 2003 – 2004 – 2007 – 2008
    540 pazienti visitati
    180  operati
  • Bangladesh – 3 missioni
    1995 – 1997 – 2005  con “Operare per” Onlus di Parma
    210 pazienti visitati
    100  operati
  • Santo Domingo – 2 missioni
    20112012
    180 pazienti visitati
    125 operati
  • Burundi – 2 missioni
    1999 – 2000
    80 pazienti visitati
    38 operati
  • Gaza – 3 missioni
    201420152016
    205 pazienti visitati
    45 operati
  • Colombia – 1 missione
    1996
    220 pazienti visitati
    154 operati
  • Tanzania – 1 missione
    1998
    30 pazienti visitati
    15 operati
  • Benin – 1 missione
    2016
    90 pazienti visitati
    28 operati

Altri tipi di missioni umanitarie

  •  Etiopia – 1 missione esplorativa, 2002

A Dicembre 2017:
3336 visitati
 e 1628 operati.