Link evento Facebook https://www.facebook.com/events/1569026006484299/

3 marzo 2018
VICENZA (Aula magna – Sede dell’Ordine dei Medici | Contrà Paolo Lioy, 13, 36100 Vicenza VI)

Conoscere per intervenire
DIFETTI ALLA NASCITA e SALUTE RIPRODUTTIVA NELL’OTTICA DELLA “SALUTE GLOBALE”

[Programma convegno Surgery for Children 3 marzo 2018]
1. Giornata Mondiale dei Difetti alla Nascita

2. Programma
3. Relatori e Moderatori

COME PARTECIPARE

Evento accreditato ECM per Medici

Max 100 partecipanti – Medici Chirurghi

⇒ L’iscrizione per i medici dell’Ordine di Vicenza va effettuata con registrazione tramite apposito modulo nell’area riservata sul sito
http://www.medicivicenza.org/

⇒ Per i medici provenienti da Altri Ordini preghiamo di compilare il modulo a QUESTO LINK.

Ulteriori 40 posti disponibili per professionisti sanitari (non medici) e cittadini interessati al convegno, consigliamo la prenotazione scrivendo una mail a info@surgeryforchildren.org.

Segreteria scientifica

Sergio D’Agostino
Laura Guarienti

Segreteria organizzativa

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Vicenza
Contrà Paolo Lioy 13 – Vicenza

Giornata Mondiale dei Difetti alla Nascita

Il Convegno è organizzato in occasione della 4° Giornata Mondiale dei “Difetti alla Nascita”, che sono anomalie anatomiche e/o funzionali del feto e del neonato (del bambino se manifestazioni tardive), strettamente collegati alla Salute Riproduttiva; essi sono ubiquitari e il loro impatto sulla salute, sia individuale che pubblica, è diverso in rapporto ai differenti contesti socio-sanitari e ambientali. Vi rientrano Malformazioni Congenite (MC), Prematurità e Basso Peso alla Nascita, che sono patologie dello sviluppo embrio-fetale da ricondurre, in minima parte, a fattori genetici o teratogeni interferenti sul prodotto del concepimento, in gran parte alle complesse interazioni tra geni e ambiente. Rientrano nei DN anche le Anomalie Neonatali, esiti di una “assistenza non adeguata” al neonato, e alla donna in gravidanza e durante il parto.

Purtroppo il 94% di tutte le nascite, le morti e le disabilità collegate ai DN si concentrano nei paesi a basso e medio-reddito, dove è difficile realizzare affidabili percorsi di cura per madri e bambini, ed è ancora più difficile far prevenzione pre-concezionale, in assenza di consapevolezza dei condizionamenti tra Ambiente e Salute. L’OMS, che supporta la Salute Riproduttiva attraverso il rafforzamento “globale” dei servizi sanitari, ha recentemente portato l’attenzione anche su stili di vita ed esposizione ai rischi ambientali, temi al centro dei dibattiti politici per la sostenibilità ambientale in occidente, ma che sono ancora più critici nei contesti “difficili”.
L’obiettivo del convegno è di aumentare la consapevolezza su queste malattie diffuse ubiquitariamente e di stimolare il confronto sulle cause e sulle possibili soluzioni in ambito di prevenzione e cura, tenendo conto delle diverse realtà del “mondo globale”. È organizzato in collaborazione con Surgery for Children, Onlus impegnata da oltre 20 anni nella cooperazione internazionale con progetti di chirurgia ricostruttiva delle MC, che sostiene l’evento per il 3° anno consecutivo.

Programma

8.00 registrazione partecipanti

8.20 Saluto Autorità
Michele Valente – Presidente Ordine dei Medici – Vicenza
Isabella Sala – Ass.re alla Comunità e alle Famiglie – Vicenza
Prisca Ojok Auma – Presidente MAR LAWOTI Onlus, Bassano-Uganda

8.35 Presentazione Convegno
4° Giornata mondiale dei Difetti Congeniti
Sergio d’Agostino
Moderatore: Gaetano Rivezzi

8.50 La Salute Riproduttiva nell’ottica dell’OMS
Laura Guarenti

9.10 I Difetti alla Nascita nell’ottica dell’OMS
Ornella Lincetto

9.40 Epidemiologia dei difetti congeniti in Italia
Domenica Taruscio

10.00 Contesto ambientale e Salute Riproduttiva
Fabrizio Bianchi

10.20 Progetto di Ricerca EcoFoodFertility
Luigi Montano

10.40 coffee break

10.50 Epigenetica: i primi 1000 giorni (le alterazioni del programming fetale)
Ernesto Burgio

11.10 Impatto a lungo termine dei Difetti alla Nascita sulla salute pediatrica
Virginia Carlini

11.30 Impatto sociale delle Malformazioni Congenite Correggibili
Sergio D’Agostino

12.00 Tavola Rotonda – Prevenzione e Rimedi
Fabrizio Bianchi, Ernesto Burgio, Virginia Carlini, Sergio D’Agostino, Laura Guarenti, Ornella Lincetto, Luigi Montano, Domenica Taruscio

13.15 questionario di valutazione ECM

Relatori e moderatori

Fabrizio Bianco
Epidemiologo, ricercatore CNR, Pisa

Burgio Ernesto
ECERI – European Cancer and Environment Research Institute (Bruxelles)

Virginia Carlini

Pediatra-Neonatologo Direttore UOC Pediatra, ospedali riuniti Padova Sud

Sergio D’Agostino

Chirurgo Pediatra, Surgery for Children Onlus, Vicenza

Laura Guarenti

Ginecologa, Esperta di Progetti Internazionali in PVS, Vicenza

Ornella Lincetto

Pediatra-Neonatologo, Esperta di “Global Health”, WHO Ginevra

Luigi Montano

Uro-Andrologo ASL Salerno, Presidente Società Italiana di Riproduzione Umana

Prisca Ojok Auma

Presidente MAR LAWOTI Onlus, Bassano-Uganda

Gaetano Rivezzi

Pediatra-Neonatologo Presidente Medici per l’Ambiente ISDE Campania

Domenica Taruscio

Direttrice ”Centro Nazionale Malattie Rare”, Istituto Superiore di Sanità

Dopo il convegno

Convegno_articolo_3-3-18